Proposte

1° Proposta

  • Budino di zucca con parmigiano in fonduta e gocce di antico condimento di Cristoforo Messisbugo
  • Riso Roma di Jolanda di Savoia al radicchio rosso nostrano stufato al vino rosso
    Ravioli con ripieno di carne e salsa di noci fresche dell’Oasi delle Pradine
  • Rollatina di maialino magro con farcitura di frittata e verdure in doppio ristretto di carne
    Patate saltate al rosmarino e bocconcini di zucca al forno
  • Acqua, Vini bianchi e rossi, caffè compresi

2° Proposta

  • Piccola degustazione di salumi del territorio con crescentine fritte
  • Riso Roma di Jolanda di Savoia alla zucca violina e petali di parmigiano
    Tortelli di ricotta e prezzemolo con burro mantecato alla malva e semi di papavero
  • Grigliata di carne ai ferri (pancetta, costine, salsiccia, coppone e pollo) con patate saltate al rosmarino e zucca al forno
  • Acqua, Vini bianchi e rossi, caffè compresi

3° Proposta

  • Degustazione di salumi del territorio con verdure conservate in olio di nostra produzione e piadina calda
  • Cappellacci di zucca saltati con guanciale croccante e profumo di funghi freschi
    Maccheroni al pettine con piccola dadolata di topinambur e julienne di culatello di Parma
  • Tagliata di polletto cotto a bassa temperatura in ristretto di carne,
    Patate saltate con aglio e rosmarino.
    flan di carote
  • Acqua, Vini bianchi e rossi, caffè compresi

4° Proposta

  • Degustazione di salumi del territorio con verdure conservate in olio di nostra produzione e piadina calda
  • Cappellacci di zucca con ragù di maiale come una volta
    Garganelli con crema di latte, zafferano e fili di prosciutto
    Ravioli con ripieno di carne e salsa di noci fresche dell’Oasi delle Pradine
  • Filettino di maialino nostrano in salsa di miele senapato con spinacino fresco e granella di noci
    Patate saltate con aglio e rosmarino.
    flan di carote
  • Acqua, Vini bianchi e rossi, caffè compresi

5° Proposta

  • Degustazione di salumi del territorio con verdure in olio misto di formaggi, crescentine e piadina calda
    Budino di zucca con parmigiano in fonduta e gocce di antico condimento di Cristoforo Messisbugo
  • Cappellacci di zucca con ragù di maiale come una volta
    Riso Carnaroli delle valli con funghi misti
    Tortelli di ricotta e prezzemolo con burro mantecato alla salvia e semi di papavero
  • Piccatine di filetto in fonduta di parmigiano e pere abate
    Tagliata di manzo alla brace con valeriana, cipolla caramellata e granella di frutta secca
    Patate saltate con aglio e rosmarino.
    Verdure alla griglia
  • Acqua, Vini bianchi e rossi, caffè compresi

6° Proposta

  • Degustazione di salumi del territorio con verdure conservate in olio di nostra produzione e piadina calda
  • Riso arborio delle valli con zucca violina mandorle tostate e saba
    Garganelli di sfoglia fresca con ragu di cortile e soffritto
  • Arrosto di galletti giovani e coppone in marinata di vino bianco di Romagna e profumi di salvia, rosmarino e aglio
    Patate arroste al forno con cipolla e sale grosso
    Tortino di erbette con profumi d’affumicato
  • Dolce dell’Osteria delle sabbie 1731
  • Acqua, Vini bianchi e rossi, caffè compresi

21687071_907944426020159_6084381638863595838_o
21688346_907944556020146_942098140125246028_o

La filosofia che contraddistingue la cucina dell’Osteria delle Sabbie 1731, si basa per lo più sull’utilizzo di ingredienti del territorio elaborati secondo la tradizione Ferrarese, mettendo in risalto la qualità delle materie prime. Grazie ad un sapiente lavoro di recupero delle ricette, il ristorante ha mantenuto il sapore di una volta, con la valorizzazione degli arredi di un tempo ed il ripristino della antica filosofia contadina. Gli chef Marco e Simone rendono moderni, freschi e d’attualità piatti considerati poveri ma tanto ricchi di tradizione

La cucina è di per sé scienza. Sta al cuoco farla divenire arte.

Gualtiero Marchesi

  • Battuta di vacca “Fassona” su lingotto di riso venere al timo e rosmarino, salsa di miele senapato, crema di aglio nero di Voghiera
  • Petali di manzo marinato agli aromi, cotto dolcemente a bassa temperatura con fogliette di pane casereccio e crema di squacquerane
  • Tagliere di salumi misti della Regione con piadina romagnola cotta sulla pietra, verdure sott’olio fatte in casa e formaggio fresco
  • Budino di zucca violina al profumo di noce moscata, specchio vellutato al parmigiano DOP 30 mesi e perle dell’Antico condimento di Cristofori Messisbugo
  • Fiocco di culatello delle tenute Parmensi con pane tostato ai cereali, riccioli di burro mantecato alla crema di noci fresche dell’Oasi delle Pradine
  • L’evoluzione del salame in Provincia di Ferrara, tris di assaggi dalla tipica zia Ferrarese, il salame nostrano e la Salamina di Bonacompra da taglio con crescentine fritte
  • Carpaccio di salmone con mesticanza di insalate novelle, quinoa nera a vapore e granella di nocciole tostate. Condite con dressing di yogurt, melograno e pepe di Sichuan
  • Polenta abbrustolita con mantecato di baccalà e clorofilla di prezzemolo

 

  • Tortellini con ripieno di funghi misti e porcini in guazzetto di patate DOP di Bologna, olio al rosmarino e petali di parmigiano e tartufo nero.
  • Cappellacci di zucca alla Ferrarese con ragù di maiale della provincia, come si faceva una volta.
  • Cappelletto di Ferrara con ripieno tradizionale di carne in brodo di cappone
  • Maccheroni al pettine in pasta all’uovo con guanciale affumicato e radicchio rosso stufato al “Cabernet Riserva”
  • Tagliolini al fumo con polvere di pomodori in ricordo dell’estate e tuorlo di uovo in crosta di mais fumetto
  • Tortelloni con ripieno di patate DOP di Bologna ed aglio DOP di Voghiera saltati con burro salato ed aroma di malva, the verde e polvere di liquirizia
  • Riso Roma di Jolanda di Savoia mantecato con mosto di “lambrusco grasparossa” taleggio DOP e per abate € 9,00 (minimo x 2 per)
  • Tortelloni con ripieno di castagne e formaggio di bufala stagionato (Az. Agr. La Cavallerizza di Cona) in sauté con burro chiarificato, foglie di malva e polvere di cacao
  • Chicche di patate DOP di Bologna e rapa rossa con brunose di zucca violina ristretto di cappone al forno e semi di papavero
  • Saccottini di crespelle con farina integrale e prezzemolo ripieni di trota salmonata marinata all’aceto di mele e zucchero di canna grezzo, topinambur e fiocco di culatello dolcemente affumicato
  • Tagliata di Vacca “Fassona” in compagnia di cipolla rossa rotonda caramellata al miele, pinoli e noci dell’Oasi delle Pradine tostati
  • Scaloppina di lonza di maiale magra della Provincia con radicchio rosso ed “Antico condimento di Cristoforo Messisbugo”
  • Galletto marinato alla birra e aromi freschi di erbe, cotto a bassa temperatura e laccato al miele di noci ristretto con fondo di cottura in compagnia di patate saltate al rosmarino e cipolla rossa
  • Costolette di agnello spadellate al Cabernet Riserve con abbondanza di cipolla rossa in foglie e capannello di patate saltate al rosmarino
  • Straccetti di pollo con limone, salvia e miele. Sformatini di patate e scamorza gratinati e dressing alla crema di the verde agli agrumi e zenzero
  • Fegato di vitella in foglia di cavolo nero, cotto stufato in vino bianco e uva regina in compagnia della sua polenta
  • Chicken wings Alette di pollo cotte al forno in salsa bbq e saporite patate e petali di cipolla saltate
  • Cubotti di baccalà marinato in acqua al profumo di vite, con salsa di mirto e piccoli tortini di ortica e coulisse di pere abate al vino
  • Filetto di persico in panure di pane, noci e parmigiano croccante saltato con verdure d’autunno stufate in padella
  • Insalatina orientale di foglia verde
  • Insalata mista
  • Fagiolini al burro
  • Patate al forno